CICLONE MEDITERRANEO in atto sull’ITALIA: sarà un MERCOLEDI di forte maltempo!

Pubblicato il 9 Novembre 2021 alle 9:36

Il CICLONE MEDITERRANEO raggiungerà la sua massima maturità nella giornata di mercoledì 10 Novembre, con forte maltempo specie al Sud ed in Sicilia, ma con piogge praticamente su buona parte delle regioni italiane, compreso il Nord-Ovest italiano. Sarò la giornata peggiore per estensione del maltempo, con l’interessamento non solo del Meridione, ma anche tutto il versante tirrenico, Liguria e basso Piemonte.

Tra Sardegna e Sicilia si attendono nuovi NUBIFRAGI con temporali e piogge copiose in grado di apportare ancora gravi criticità dopo quelle registrate nelle ultime ore sulle province di Agrigento, Caltanissetta e Palermo. Nuclei temporaleschi accompagnati da nubifragi intensi, ma che colpiranno nuovamente aree e territori già saturi d’acqua. Prestare attenzione!

Pioverà anche lungo lo Stivale, specie sul settore tirrenico, con interessamento anche della Liguria e del basso Piemonte. Sulla provincia di CUNEO è atteso il ritorno della neve inizialmente attorno ai 1300-1400m di quota, in rialzo verso sera fino a 1800-1900m. Tempesta di grecale-tramontana in Liguria, con raffiche fino a 80-100km/h agli sbocchi valli del Savonese e Genovese.

Edinet - Realizzazione Siti Internet