CALDO ESTREMO fino a 42°C in Puglia, molti disagi alla rete elettrica

Pubblicato il 24 Giugno 2021 alle 1:20

Problemi alla rete elettrica si stanno registrando da ieri in alcuni Comuni del Salento, probabilmente a causa delle alte temperature: a Castrignano del Capo, ad esempio, la corrente elettrica è mancata dalle ore 16 alla mezzanotte a causa di un cavo dell’alta tensione bruciato da un sovraccarico della rete elettrica. Il guasto è stato riparato e la zona è stata nuovamente alimentata.

Disagi anche a Lecce, dove i tecnici di E-Distribuzione stanno intervenendo per un guasto registrato sulle linee interrate di media tensione: in via provvisoria, i tecnici stanno predisponendo delle linee di servizio per rialimentare la clientela. Al momento sarebbero 400 le utenze interessate.

Le TEMPERATURE dopo aver toccati minime nella notte superiori a 30°C, sono rapidamente risalite superando i 42°C a Cerignola, Francavilla Fontana e Andria, 39°C a Manfredonia, 38°C a Gioia del Colle e 37°C a Martina Franca, Lecce e Bari. Nelle ore pomeridiane di oggi si potrebbero toccare anche valori prossimi ai 43-44°C con punte vicine ai 45°C in alcune località.

Edinet - Realizzazione Siti Internet