CALDO AFRICANO sull’ITALIA: ma quanto sarà intenso?

Pubblicato il 13 Giugno 2021 alle 1:07

L’ondata di caldo africano che sta interessando l’Europa mediterranea e l’Italia da almeno 24 ore, si appresta ad intensificarsi ulteriormente con l’avvio della prossima settimana. Una vera e propria risalita di un “alito africano” verso il Centro-Sud Italia (specie Sicilia e Sardegna) ma anche Francia meridionale e Spagna.

Secondo l’evoluzione modellistica prevista, la “rimonta anticiclonica” tenderà a dirigersi prevalentemente verso le Baleari con isoterme sino a 22-24°C nelle zone interne della Spagna, fino a 18-20°C su Pinerei e Francia meridionale e non oltr ei 15-16°C sull’Italia. Stiamo parlando ovviamente di temperature mediamente a 1500 metri di quota. Considerando circa 1 grado per ogni 100 metri, al suolo potrebbero presentarsi valori fino a 38°C sulla Spagna, fino a 35-36°C su Francia Meridionale e dai 30 ai 33°C sull’Italia.

Quindi farà molto caldo ma almeno sulla nostra penisola non sarà probabilmente “eccezionale” nei prossimi giorni. Oltretutto da metà della prossima settimana si attende l’arrivo di un peggioramento meteo dal Nord Atlantico che potrebbe coinvolgere l’Italia settentrionale con l’arrivo di piogge e temporali e soprattutto una mitigazione delle temperature.

Edinet - Realizzazione Siti Internet