ALPINISTI in difficoltà sul Pizzo Redorta nella BERGAMASCA, salvati dal SOCCORSO ALPINO

Pubblicato il 26 Settembre 2021 alle 12:32

Intervento di soccorso nella notte per tre alpinisti, trovatisi in difficoltà mentre scendevano dal Pizzo Redorta, a Valbondione, in provincia di Bergamo: i tre hanno avuto problemi perché, spiega in una nota il Soccorso alpino, “non riuscivano più a muoversi: indossavano i ramponcini, che non sono adatti quando è presente ghiaccio vivo“. Uno era ferito a una gamba. L’elisoccorso del 118 ha tentato di raggiungere la zona sia sul versante bergamasco sia su quello valtellinese, ma la nebbia e le nubi basse hanno impedito l’intervento.

Sul posto sono quindi giunte alcune squadre del Soccorso alpino, che hanno accompagnato i 3 al rifugio Brunone.

Edinet - Realizzazione Siti Internet