ALLUVIONE in ALGERIA e TUNISIA: il CICLONE si avvicina alla SICILIA e CALABRIA

Pubblicato il 24 Ottobre 2021 alle 4:12

Immagini devastanti ci giungono in queste ore dall’Algeria e dalla Tunisia: nel pomeriggio-sera di sabato 23 Ottobre un terribile alluvione ha colpito le zone di Algeri e Mazouna con le strade che si sono trasformate in veri e proprio fiumi in piena. Situazione molto difficile anche in Tunisia nella notte tra sabato 23 e domenica 24 Ottobre, per la formazione del violento ciclone che colpirà nelle prossime ore gran parte del Sud Italia e specialmente le regioni Sicilia e Calabria.

Si preannuncia una situazione molto difficile per le regioni meridionali italiane con rischio di alluvioni anche sulla SICILIA e la CALABRIA, dove il CICLONE tenderà a rafforzarsi ulteriormente con fenomeni violentissimi, venti tempestosi e mare in burrasca. Si temono accumuli da record su alcune province come Siracusa, Catania, Messina, Reggio Calabria e Catanzaro.

Qui sotto vi mostriamo alcune immagini girate nelle ultime ore in Algeria.

Edinet - Realizzazione Siti Internet