Vento forte nell’IMPERIESE, segnalati danni tra Arma di Taggia e Sanremo

Pubblicato il 11 Febbraio 2020 alle 2:50

Le forti raffiche di vento hanno interessato il ponente della Liguria provocando danni soprattutto in provincia di Imperia e costringendo i Vigili del Fuoco a numerosi interventi nel corso della notte, soprattutto sulla zona di Sanremo, dove è stata anche chiusa l’Aurelia per il crollo di alcuni alberi.

Un cedimento di un’albero è avvenuto nei pressi dell’hotel Montecarlo, colpendo inoltre i cavi della linea filotramviaria.

In Valle Armea, nei pressi di Bussana è caduta una balaustra nei pressi del centro commerciale The Mall. Un altro albero è crollato sull’Aurelia all’incrocio con via Duca d’Aosta e nella stessa zona è crollato anche un palo della linea telefonica.

Le condizioni meteo sono poi migliorate con un’attenuazione della ventilazione soprattutto dal primo mattino ed un conseguente aumento delle temperature anche in Riviera. A Ventimiglia nel primo pomeriggio si sono superati addirittura i 20°C, mentre a Sanremo la colonnina di mercurio si è fermata a 19°C.

Foto d’archivio M. Alberti

Edinet - Realizzazione Siti Internet