TERREMOTO MAR EGEO: madre e 4 figli estratti vivi dalle macerie dopo 22 ore

Pubblicato il 31 Ottobre 2020 alle 1:14

Una madre e i suoi 4 figli sono stati estratti miracolosamente dalle macerie della loro casa, a 22 ore dal sisma che ha colpito il Mar Egeo. E’ attualmente fermo a 25 il numero delle vittime nella provincia di Smirne, mentre sono almeno 831 i feriti, come ha reso noto la Protezione civile turca, assicurando che le ricerche vanno avanti.

TERREMOTO E TSUNAMI nel Mediterraneo: ecco come si è generato il “MAREMOTO”!

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet