Temperature scese fino a -5°C in VALBORMIDA, freddo da “inversione” lungo i fondovalle

Pubblicato il 15 Febbraio 2020 alle 1:52

E’ stata una mattinata particolarmenten rigida per la Valbormida, con temperature che sono scese ampiamente sotto lo zero favorendo anche locale brinate estese lungo le aree di fondovalle. Come spesso accade in queste mattinate “frizzanti” il record di temperatura minima spetta a Calizzano con -5,3°C, seguito da Giusvalla -3°C, Millesimo e Carcare -2°C.

Spostandosi verso il Cuneese le temperature sono risultate ben più miti a causa di una componente favonica che ha mantenuto le temperature su valori decisamente elevati: Cuneo si è fermata a +7°C (zona Camera di Commercio) mentre a Boves la temperature è scesa fino a 0°C.

Situazione simile anche a Mondovì e Roccaforte di Mondovì. Molto più miti le temperature in montagna con valori minimi superiori a 5°C a Pamparato e Viola a quote superiori i 1000 metri.

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet