PIOGGIA e NEVE in arrivo dal 1° MARZO: ecco finalmente la SVOLTA METEO!

Pubblicato il 22 Febbraio 2020 alle 8:05

Giungono conferme dagli ultimi aggiornamenti meteo sul cambiamento del tempo previsto a cavallo tra fine Febbraio e inizio Marzo, con l’arrivo di perturbazione di chiaro stampo primaverile alimentate da aria via via sempre fresca.  Il peggioramento potrebbe essere in prevalenza di tipo umido atlantico (NO FREDDO POLARE), almeno secondo i dati attuali, quindi con piogge diffuse e spesso anche insistenti su alcuni settori, ma neve relegata in buona parte alle quote medie, magari medio-basse su Alpi e Nord Appennino.

Per l’intera prima settimana di marzo, secondo i dati attuali del modello europeo ECMWF, potrebbero cadere diffusamente sui 40-50-60 mm di pioggia sul Nord Italia, fino a circa 90/100 mm sulla Liguria. Si tratterebbe, quindi, di piogge importanti come mai accadute in questo inverno. Da rilevare anche il dato riguardante la neve, con probabile fase nevosa importante, soprattutto per le Alpi, dove la neve potrebbe cadere fino a quote medio-basse, e neve anche per l’Appennino centro settentrionale, qui a quote medie, secondo le stime attuali.

Nei prossimi giorni avremo sicuramente un quadro più accurato da valutare e cercheremo di capire DOVE e QUANDO arriverà la NEVE con le possibili cumulate previste sia sulle ALPI sia nelle località poste a quote collinari. La Liguria inoltre potrebbe essere interessata da TEMPORALI NEVOSI in grado di favorire un rovesciamento migliore dell’aria fredda dall’alto verso il basso, favorendo quindi una QUOTA NEVE anche a livelli collinari (nevicate da rovesciamento).

Visita il nuovo sito www.meteoreporter24.it

Segui tutti gli aggiornamenti sulla nostra pagina Fb: REPORTER24

Ma adesso godiamoci questo weekend:

Nuovo “ruggito” dell’ANTICICLONE AFRICANO: impennata termica fino a 22°C al NORD-OVEST

Edinet - Realizzazione Siti Internet