NEVICATE a bassa quota sulle DOLOMITI: fiocchi bianchi a 700 metri, oltre mezzo metro a 2000 metri

Pubblicato il 12 Ottobre 2020 alle 1:15

Nella notte, la neve e’ scesa anche sotto i mille metri sulle Dolomiti. Se Cortina ieri ha visto scendere neve mista a pioggia, che non ha attecchito sul terreno, nella notte a Ra Vales, a 2.615 metri, il manto fresco ha toccato i 56cm, sceso poi a 38cm per l’erosione del vento. A Passo Falzarego (1.988 mt), la neve fresca ha toccato i 48cm, scesa a 40cm. Sui Monti Alti Ornella, a 2250 mt (Arabba) sono caduti invece 54cm (52 quelli rimasti). A Cima Pradazzo (Falcade) rimangono a terra 3cm sui 6 caduti.

Ma ora la neve concederà una pausa. La prossima nevicata, stando alle previsioni, e’ attesa tra tre giorni e interessera’ in particolar modo le localita’ sopra i 1600 metri. Lo segnala il Centro Valanghe di Arabba rilevando che dopo la perturbazione, iniziata venerdi scorso, ora c’e’ un momento di assestamento.

Neve Dolomiti, 11 Ottobre 2020

Paesaggi fiabeschi sulle #Dolomiti, dove abbondanti #nevicate hanno imbiancato il panorama fino a quote prossime ai 1400 metri! Particolari recrudescenze soprattutto tra #Veneto e #Trentino.

Publiée par Meteo & Radar Italia sur Dimanche 11 octobre 2020

Edinet - Realizzazione Siti Internet