MALTEMPO LOMBARDIA: nella notte caduti oltre 100mm in prov. di BERGAMO, 75mm anche a MILANO

Pubblicato il 22 Settembre 2020 alle 5:25

Oggi, 22 settembre 2020, inizia ufficialmente l’autunno con l’equinozio che scocca alle 15:31 e sarà una giornata di forte maltempo in Italia. Mentre forti temporali si sviluppano in mare davanti alle coste italiane, piogge intense colpiscono la Lombardia dalla notte. La provincia più colpita è quella di Bergamo, dove sono stati superati i 100mm di accumuli, ma piogge intense si sono abbattute anche sul Milanese e sul Comasco.

Ecco i dati pluviometrici più significativi della Lombardia, aggiornati alle ore 11: 117mm ad Almenno San Salvatore, 100m a Geromina di Treviglio, 90mm a Comun Nuovo, 86mm a Stezzano, 85mm a Mapello, 80mm a Poscante di Zogno, 78mm a Mozzo, 76mm a Milano, Roncola, 75mm a Presezzo, 74mm a Ponte San Pietro, 65mm ad Almè, 64mm a Pontida, 62mm a Santa Maria Hoè, 55mm a Bergamo, 51mm a Olginate, 50mm a Verzago.

Pioggia e vento hanno creato disagi e allagamenti a Milano (vedi foto della gallery scorrevole in alto). Segnalato anche qualche problema alla circolazione dei treni a causa di un guasto alla linea elettrica vicino alla Stazione Centrale. Atm ha informato gli utenti che la circolazione di alcune linee di superficie sta risentendo delle conseguenze del maltempo sul traffico e di considerare quindi maggiori tempi di percorrenza. Il comune di Milano ha attivato da ieri il monitoraggio dei livelli dei fiumi Lambro e Seveso.

Edinet - Realizzazione Siti Internet