INCIDENTE MORTALE in montagna: alpinista 33enne muore sulla PAGANELLA

Pubblicato il 2 Febbraio 2020 alle 3:55

Drammatico incidente sulle montagne del Trentino: un giovane escursionista altoatesino è morto dopo essere precipitato per circa 300 metri lungo un canalone ghiacciato. E’ accaduto al punto di attacco della “Ferrata delle Aquile” nella zona della Paganella.

Il ragazzo 33enne è stato individuato alla base del canalone: sul posto è stato verricellato il tecnico dell’elisoccorso con il medico, che non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

Il Soccorso Alpino e Speleologico Trentino raccomanda di prestare la massima attenzione a chi intende intraprendere la ferrata delle Aquile anche in inverno. Nonostante le temperature miti che si sono registrate in questo periodo nel fondovalle, ricordiamo che in quota ci troviamo di fronte a un ambiente tipicamente invernale, dove sono presenti tratti di terreno ghiacciati e quindi particolarmente insidiosi.

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet