Grande paura nella notte per gli INCENDI in Sardegna, evacuate oltre 250 abitazioni

Pubblicato il 25 Agosto 2020 alle 12:27

Vasto incendio scoppiato nella tarda serata di ieri a Budoni, sulla costa nordorientale della Sardegna: i vigili del fuoco hanno proceduto all’evacuazione di residence di alcuni villaggi turistici di Matt’ e Peru e Sa Raiga.
Sul posto presenti il corpo forestale, i pompieri, i barracelli e i carabinieri, ma le operazioni sono state complicate dal buio, che ha imposto l’utilizzo di soli mezzi di terra. L’incendio ha causato alcuni black out a Budoni e San Teodoro.

Circa 250 le abitazioni dei villaggi turistici di Matt’ e Peru e Sa Raiga, nel comune di Budoni, evacuate in via precauzionale.

Il violento incendio è divampato nella parte alta di Tanaunella ed è sceso poi sul versante della statale che porta a Posada.
Il comune di Budoni ha aperto l’anfiteatro comunale Andrea Parodi per ospitare durante la notte un centinaio di turisti in attesa di rientrare nelle loro abitazioni.

Solo verso le 4 del mattino, dopo 6 ore di lotta, la macchina dei soccorsi ha prevalso sull’incendio.
I danni sono ingenti: almeno un centinaio di ettari sono andati in fumo, tutti sughereti e macchia mediterranea.

Dalle prime luci dell’alba sul posto sono arrivati due elicotteri e un Canadair per completare l’opera di spegnimento.

Edinet - Realizzazione Siti Internet