Fungaiolo disperso in Valle GESSO sopra ENTRACQUE: ” potrebbe essersi spinto ovunque, si affievoliscono le speranze dopo 4gg”

Pubblicato il 14 Luglio 2020 alle 8:53

Si sta per concludere il quarto giorno di ricerche in valle Gesso, sopra Entracque, nella zona del vallone delle Rovine. Decine e decine di uomini stanno cercando un cercatore di funghi di 66 anni, uscito venerdì mattina presto e mai più rientrato a casa. Il 66enne grande camminatore, esperto di quei luoghi e sentieri, potrebbe essersi spinto ovunque. Anche a causa del maltempo di Sabato e le piogge delle ultime ore, non sono sicuramente ottimali le condizioni meteorologiche in zona e con il passare delle ore, si affievoliscono le speranze e crescono i timori per la sua sorte.

Oggi sono proseguite le ricerche sotto il coordinamento dall’UCL dei vigili del fuoco, presenti sul posto con la squadra SAF e i cinofili. Difficoltoso anche l’impiego dei droni, proprio per le scarse condizioni di visibilità. Al lavoro diverse squadre del Soccorso Alpino, il SAGF, impegnati a battere i sentieri più impervi, i volontari di protezione civile e della Croce Rossa.

Edinet - Realizzazione Siti Internet