Forti TEMPORALI in avvicinamento a TORINO: possibili GRANDINATE e forti COLPI di VENTO

Pubblicato il 2 Luglio 2020 alle 6:09

Una linea d’instabilità fioriera di nuclei temporaleschi multicellulari si sta generando in queste ore sulle ALPI TORINESI e gradualmente si sta estendendo verso la pianura. Alle ore 18:00 segnaliamo un linea di temporali lunga oltre 100km dal Pinerolose sino alla Val d’Aosta, con precipitazioni fonda scala (oltre 100mm/h) nella zona di Susa e sulle alture di Rivarolo Canavese. Queste precipitazioni proseguiranno a breve la loro estensione verso le aree pianeggianti intensificando ulteriormente la propria intensità.

Altri temporali sono in formazione nella zona di Saluzzo ormai prossimo alla pianura e un nucleo più esteso ma con poche fulminazioni anche sulle ALPI MARITTIME poco ad ovest dalla città di Cuneo.

Non escludiamo entro sera la possibiòlità di TEMPORALI con GRANDINE sulle province di Torino e Biella, con rischio di nubifragi forti associati a locali colpi di vento improvvisi (70-80 km/h in raffica). Anche il CUNEESE potrebbe rivedere temporali serali come accaduto nella serata di ieri. Le temperature in caso di grandinate potrebbero ulteriormente crollare da 30°C attuali di Torino fino a 20-21°C, localmente 18°C in caso di grandine forte. Un forte temporale è inotlre segnalata nella zona di Ceva e Mondovì in lento spostamento verso est/sud-est (non è escluso un possibile sconfianmento verso l’entroterra savonese).

Si tratterà di una prima passata temporalesca che resterò comunque attiva anche nelle ore serali, con rischio di nuovi temporali localmente forti e sempre associati a raffiche di vento.

Edinet - Realizzazione Siti Internet