Forti TEMPORALI in arrivo sul PIEMONTE nelle prossime ore: possibilità di GRANDINE dal Torinese al Verbano!

Pubblicato il 3 Giugno 2020 alle 1:18

La fase pre-frontale della perturbazione che ci raggiungerà nella giornata di GIOVEDI 4 GIUGNO, interesserà già dalla prossime ore l’estremo Nord Ovest interessando soprattutto Piemonte e Lombardia. Tutto inizierà già dal pomeriggio odierno, con i primi focolai temporaleschi in attivazione su Alpi Marittime in locale estensione verso il Cuneese. Secondo i modelli meteo i nuclei più intensi sono attesi verso sera sull’area del Torinese, dove non escludiamo un forte temporale con raffiche di vento e grandine. Quartieri di Moncalieri, Pino Torinese, S. Mauro Torinese, Castiglione Torinese, Settimo Torinese, Brandizzo e Volpiano saranno probabilmente le aree a maggior rischio (ovvero tutti i quartieri meridionali e poi orientali del capoluogo piemontese).

I temporali avranno una direzione da sud-ovest verso nord-est interessando quindi dapprima il Cuneese nord-occidentale, il Torinese e poi si estendereanno sul Verbano nella notte, dove si prevedono anche possibili di fenomeni intensi e persistenti. Dalle 18 alle 20 massima attenzione quindi all’area di Torino, mentre nelle ore successive l’attenzione sarà rivolta alle province più settentrionali del Piemonte, con interessamento particolare dell’area di Verbania.

Trattandosi di eventi di stampo temporalesco i fenomeni potrebbero interessare anche le aree limitrofe alle località sopra citate, fino ad una raggio di 30-50 km.

Edinet - Realizzazione Siti Internet