BURRASCA sul Mar Ligure per VENERDI 25 Settembre: MAREGGIATE e VENTI FORTI fino a 70-80 km/h

Pubblicato il 23 Settembre 2020 alle 2:48

Tra GIOVEDI e VENERDI il passaggio di un’intensa perturbazione proveniente dalla Francia e più precisamente da Nord-Ovest diretta verso Sud-Est, coinvolgerà la Liguria riportando forti piogge e temporali (ma non dappertutto) ma specialmente favorirà un rinforzo sensibile della ventilazione ed un associato peggioramento delle condizioni meteo marine. Ma andiamo per ordine, da GIOVEDI attendiamo in giornata l’entrata del fronte perturbato tra la tarda mattinata ed il pomeriggio, con un vera e propria tempesta temporalesca sul Golfo Ligure (ma la costa di ponente potrebbe vedere ben poco, soprattutto da Andora verso ponente). Piogge, temporali e venti intensi investiranno invece il Savonese orientale e soprattutto Genova e la Riviera di Levante. In serata avremo un ulteriore intensificazione dei venti e un repentino aumento del moto ondoso, con rischio di mareggiate tra la notte di GIOVEDI e per la giornata di VENERDI.

VENERDI 25 Settembre sarà una giornata variabile ma con ampie schiarite ad iniziare da Ponente in estensione verso Levante, ma attenzione al VENTO FORTE che potrà toccare anche i 70-80 km/h in mare aperto con raffiche da sud-ovest. Previste MAREGGIATE su tutte le aree esposte alle correnti sud-occidentali (Imperiese, Savonese orientale, Genovesato ma specialmente Riviera di Levante). Le temperature inoltre subiranno un sensibile abbassamento, soprattutto in montagna.

Tra SABATO e DOMENICA potrebbe arrivare invece il VENTO di FOEHN sulla Riviera di Ponente con schiarite anche ampie. Diversamente sulla Riviera di Levante e specialmente sull’Appennino, avremo una copertura nuvolosa decisamente compatta con possibilità di qualche precipitazione (anche nevosa fino a 1700m).

Edinet - Realizzazione Siti Internet