ARPAL: tornano le NUBI in Liguria, possibile qualche PIOVASCO su Centro-Levante

Pubblicato il 8 Febbraio 2020 alle 12:56

BOLLETTINO DI VIGILANZA METEOROLOGICA PER LA REGIONE LIGURIA.

Per OGGI SABATO 8 FEBBRAIO nulla da segnalare mentre DOMANI DOMENICA 9 FEBBRAIO, avremo al mattino deboli piogge sparse, più probabili sulla parte centrale della regione (zone BD); dalle ore centrali le piogge si estenderanno al centro Levante (zone BCE) dove assumeranno carattere diffuso in serata. Venti in rinforzo da Sud, Sud Ovest nel pomeriggio fino a moderati o localmente forti e rafficati sui capi di Ponente la sera.

Infine DOPODOMANI, LUNEDI’ 10 FEBBRAIO, si prevedono deboli piogge sul centro-Levante a carattere diffuso e persistente con cumulate che su CE potranno raggiungere valori significativi. Rinforzo dei venti da Sud-Ovest fino a 50-60km/h su A con rinforzi di burrasca e raffiche 80-100km/h sui capi; sulle restanti zone venti moderati con locali rinforzi e raffiche sui crinali. Moto ondoso in aumento con mare agitato su tutte le coste e possibili mareggiate di Libeccio dal pomeriggio soprattutto su C.

Intanto questa mattina nubi basse interessano la parte centro orientale della regione mentre maggiori apertura si registrano a Ponente. I venti al suolo sono prevalentemente settentrionali, deboli mentre il mare è poco mosso.

Nella notte ancora temperature ampiamente sottozero nelle zone interne. Il record del freddo sempre a Cabanne, nel comune di Rezzoaglio (Genova) con -6.2. Seguono Pratomollo (Borzonasca, Genova) con -5.6, Loco Carchelli (Rovegno, Genova) con -4.7, Sassello (Savona) con -4.5, Ferrania (Savona) con -4.2. Nell’imperiese spicca il -3.9 di Colle di Nava, nello spezzino Santa Margherita Vara ha raggiunto -2.4.

Queste le minime nelle stazioni di riferimento delle città capoluogo di provincia: Genova Centro Funzionale 8.4, Savona Istituto Nautico 6.4, Imperia Osservatorio Meteo Sismico 8.3, La Spezia 6.2.

Edinet - Realizzazione Siti Internet