Arriva l’ANTICICLONE ad “OMEGA” dal 22-23 FEBBRAIO: del “VERO INVERNO” nessuna traccia!

Pubblicato il 16 Febbraio 2020 alle 9:21

Dopo una stagione invernale non solo MITE ma anche scarsa di PRECIPITAZIONI, non si vede ancora una definitiva svolta. L’arrivo di un nuovo ANTICICLONE molto organizzato raggiungerà nei prossimi giorni l’Italia e buona parte del bacino del Mediterraneo, riportando stabilità atmosferica e temperature sempre molto miti per il periodo.

Si tratterà di fatto dell’espansione di un cuneo anticiclonico a matrice afro-sub-tropicale piuttosto anomalo per il periodo, con una forma ad “OMEGA” che farà schizzare le temperature fini a oltre 20°C su molte città a partire da Domenica 23 – Lunedì 24 Febbraio, pertanto su valori di oltre 10°C sopra la media: alcune zone della Sicilia e della Sardegna supereranno i 23°C così come Roma potrebbe superare i 20°C. Situazione che sarà piuttosto simile anche sul Nord Italia con temperature che localmente supereranno anche i 18-19°C su alcune aree del Nord Ovest. Il caldo si farà sentire anche in quota; sulle ALPI si attende l’arrivo dell’isoterma +10°C a quota 1500 metri.

La stranezza sta nel fatto che normalmente in questo periodo dell’anno si verificano incursioni fredde di estrazione artica o addirittura russo-siberiana continentale, invece siamo di fronte ad una predominanza anticiclonica straordinaria che perdura ormai dalle festività natalizie. Tutto il freddo si sposterà verso i Balcani con qualche timido tentativo d’interessamento dell’estremo SUD ITALIA.

Ancora una volta purtroppo bisogna dirlo, l’arrivo del FREDDO quello vero è rimandato a MARZO. Febbraio si concluderà straordinariamente con temperature ben oltre le medie stagionali e non escludiamo possa risultare il MESE più CALDO degli ultimi 20-25 anni.

Edinet - Realizzazione Siti Internet