Ancora FREDDO INTENSO nell’entroterra ligure, ma l’ANTICICLONE MITE sta per tornare

Pubblicato il 7 Febbraio 2020 alle 12:41

BOLLETTINO DI VIGILANZA METEOROLOGICA PER LA REGIONE LIGURIA.
Per OGGI VENERDI’ 7 E DOMANI SABATO 8 FEBBRAIO non ci sono fenomeni da segnalare mentre, per DOMENICA 9 FEBBRAIO si prevede, in serata, un rinforzo dei venti da sudovest sulla costa di Ponente con raffiche fino a 50/60 km/h sui capi esposti.

Intanto la scorsa notte è stata fredda in particolare nelle zone interne della regione. Cabanne, nel comune di Rezzoaglio (Genova) ha toccato una minima di -7.1. Nella classifica dei valori più bassi molto spazio per le stazioni dell’entroterra savonese: Calizzano -5.7, Ferrania e Sassello -5.6; seguono poi Padivarma (Beverino, La Spezia) con -4.1, Loco Carchelli (Rovegno, Genova) con -4.0, Cairo Montenotte e Mallare (Savona) con -3.8, Casale di Pignone (La Spezia) con -3.6, Colle di Nava (Imperia) con -3.5.

Queste le minime nelle stazioni di riferimento delle città capoluogo di provincia: Genova Centro Funzionale 6.5, Savona Istituto Nautico 4.4, Imperia Osservatorio Meteo Sismico 5.5, La Spezia 3.4.

Questa mattina il cielo si presenta quasi ovunque sereno o localmente poco nuvoloso con venti che si sono orientati dai quadranti meridionali, deboli; il mare è mosso. Alle 10.30 la temperatura più alta si registra a Levanto San Gottardo (La Spezia) con 14.1, la più bassa a Cabanne con -5.7.

Edinet - Realizzazione Siti Internet