ALONE misterioso attorno al SOLE, cos’è il “PARELIO” e come si forma?

Pubblicato il 17 Aprile 2020 alle 2:15

Un fenomeno curioso sta interessando, già dalla giornata di ieri, i cieli del Nord Italia: in termine tecnico viene definito PARELIO. Vediamo subito la spiegazione scientifica.

Si tratta di un affascinante fenomeno causato dalla rifrazione della luce solare nei cristalli di ghiaccio presenti nell’atmosfera terrestre. I cristalli, presenti in un sottile strato di cirri, piegano la luce ad un angolo specifico come una lente. Poiché ogni cristallo ha una forma simile esagonale, la luce rifrange di 22 gradi, creando una perfetta forma circolare.

Quando la luce solare passa attraverso lo strato di nubi, le particelle di ghiaccio agiscono come un prisma scomponendo la luce e formando proprio l’alone solare che sembra proprio un’aureola di luce intorno al Sole. La meteorologia non smette di stupirci anche in periodi di calma piatta dovuta al vasto campo di alta pressione che ci terrà compagnia almeno fino alla giornata di domenica 19 aprile.

Edinet - Realizzazione Siti Internet