Forte MALTEMPO in LIGURIA il 14-15 NOVEMBRE: attese PIOGGE, TEMPORALI e NEVE sotto i 1000 metri

Pubblicato il 11 Novembre 2019 alle 3:21

Una nuova perturbazione è attesa tra GIOVEDI 14 pomeriggio-sera e VENERDI 15 Novembre sulla Liguria e sul Nord Ovest, con un conseguente peggioramento delle condizioni meteo. Secondo i modelli previsionali, andrà a generarsi un minimo di bassa pressione di 990-995 millibar tra Costa Azzurra e Corsica, con un marcato peggioramento delle condizioni meteo su LIGURIA, PIEMONTE e LOMBARDIA.

Sulla LIGURIA sono attese almeno 24-36 ore di maltempo intenso, con PIOGGE COPIOSE, TEMPORALI e forti VENTI. A causa delle temperature particolarmente basse (circa 0°C a 1500m) non escludiamo la possibilità di NEVICATE da ROVESCIAMENTO nelle zone interne del Savonese e Genovese, fino a quote di fondovalle su Valbormida, Sassellese e sopra gli 800-1000m su ValTrebbia e d’Aveto.

Potrebbe essere la prima vera occasione di una FORTE NEVICATA (dopo l’assaggio di quest’oggi): non saranno più fioccate coreografiche ma bensì delle vere e proprie NEVICATE come in pieno inverno. La dama bianca potrebbe finalmente fare la sua prima comparsa fino a 600-700m in Valbormida imbiancando le località di Calizzano e Bardineto, così come nel Sassellese nella zona di Urbe ed Alberola.

Sulle ALPI LIGURI si farà il pieno: secondo il modello ETA (quello utilizzato dal principale sito italiano ILMETEO.IT) gli accumuli potranno raggiungere anche i 40-50cm oltre i 1500m sulle ALPI LIGURI e MARITTIME. Una vera manna per le località sciistiche di ARTESINA, PRATO NEVOSO e LIMONE PIEMONTE che potrebbe garantire un’apertura anticipata degli impianti ancor prima dell’IMMACOLATA.

Edinet - Realizzazione Siti Internet