SUPER ANTICICLONE fino a venerdì 10 LUGLIO: temperature fino a 35 gradi, poi torneranno i TEMPORALI

Pubblicato il 7 Luglio 2020 alle 4:02

Dopo l’ennesimo attacco fresco e in parte temporalesco, la pressione torna ad aumentare sull’Italia ed il tempo non potrà fare altro che ritrovare quella stabilità che spesso ha caratterizzato questo periodo dell’anno. Anche le temperature, dopo il crollo piuttosto evidente che sta colpendo alcune regioni del Paese, torneranno inesorabilmente a salire ovunque, per effetto di un anticiclone africano ancora più invadente che riporterà i termometri su valori nuovamente superiori alla media del periodo.
Vediamo nel dettaglio come evolverà il quadro meteo-climatico nei prossimi giorni e soprattutto quali saranno le città dove si soffrirà maggiormente la calura.

Dopo l’annunciato calo termico e le residue note d’instabilità che avranno luogo nel corso della giornata di martedì, a partire da mercoledì 8 e almeno fino a venerdì 10 la pressione tornerà ad aumentare sensibilmente su tutto il Paese. Oltre a una buona stabilità, le temperature massime faranno registrare una generale impennata. Solo nelle prime ore del mattino di Mercoledì sarà ancora fresco, specialmente al Nord e nelle zone interne del Centro.

Giovedì 9 e Venerdì 10 saranno due giornate particolarmente stabili e le temperature torneranno a toccare picchi superiori ai 35°C. Farà più caldo al CentroNord dove registreremo punte di 33/34°C in città come Milano, Bolzano, Bologna, Ferrara e, a scendere, fino a Roma. Ancora più caldo a Firenze dove la colonnina di mercurio salirà fino a 35/36°C, come pure in diverse aree interne della Sardegna.
Al Sud segnaliamo Napoli con 32°C e Bari con 33°C, mentre farà un po’ meno caldo a Palermo dove i termometri oscilleranno intorno ai 30/31°C.
Tornerà a fare abbastanza caldo anche di notte specialmente nelle grandi città con la colonnina di mercurio che potrebbe faticare a scendere sotto i 24/25°C.

Tra sabato 11 e domenica 12, invece, l’Italia potrebbe trovarsi divisa quasi a metà. Al Nord, ci attendiamo nuove infiltrazioni d’aria fresca che riporteranno alcuni temporali sparsi e un nuovo calo delle temperature (soprattutto Domenica), mentre continuerà a fare caldo altrove.
Analizzeremo comunque più dettagliatamente la tendenza per il fine settimana in un altro approfondimento.

Edinet - Realizzazione Siti Internet