Da MERCOLEDI tornano i TEMPORALI sul Nord Italia: possibili anche GRANDINATE sulla VAL PADANA

Pubblicato il 13 Luglio 2020 alle 12:14

Un nuovo peggioramento tornerà a farci visita da MERCOLEDI 15 LUGLIO con il ritorno di spiccata instabilità alimentata da una massa d’aria più fresca in entrata sul Settentrione. Lo sviluppo di nuclei temporaleschi è atteso già dal primo pomeriggio di MERCOLEDI, con fenomeni su aree alpine e prealpine in locale estensione entro tardo pomeriggio e serata verso le zone di pianura.

Nei prossimi aggiornamenti seguiranno ulteriori indicazioni su aree a RISCHIO TEMPORALE e l’elevato rischio di GRANDINE in caso di fenomeni intensi: le piogge non mancheranno dal PIEMONTE alla LOMBARDIA e poi nuovamente dal VENETO all’EMILIA. Temperature in forte calo durante il passaggio di eventuali temporali con intense raffiche di vento.

L’ANTICICLONE non riuscirà a favorire le condizioni di tempo stabile anche nei giorni successivi, quando ci attendiamo ancora giornata caratterizzate da mattinate di bel tempo e pomeriggi instabili con il rischio temporali sempre dietro l’angolo.

Edinet - Realizzazione Siti Internet